Nuovo Country Managing Director di ABB Svizzera

Baden, 26. aprile 2018 – Robert Itschner, un team player orientato al mercato e al cliente con una comprovata esperienza nel guidare la crescita aziendale, sarà il nuovo Country Managing Director di ABB Svizzera a partire dal 1° luglio 2018. Succede a Remo Lütolf il quale, giunto al pensionamento, come annunciato in precedenza lascerà questo ruolo.

Attualmente Robert Itschner è responsabile marketing e vendite della divisione Global Robotics & Motion. Sin dal 1993, ha occupato vari ruoli in ABB a livello locale e globale. Ha già ricoperto diversi incarichi nelle aree ricerca e sviluppo, acquisti e gestione di unità di business e divisioni locali in Germania e in Svizzera; è stato inoltre responsabile della Business Unit Power Conversion.


Robert Itschner

«A nome di ABB, do il benvenuto a Robert Itschner nello European Management Team, nel suo nuovo ruolo di Country Managing Director per la Svizzera. Nel corso dei suoi 25 anni di carriera in ABB, ha dimostrato di essere un ottimo team player, orientato al mercato e al cliente, in grado di guidare una crescita aziendale redditizia. Questa comprovata esperienza gli consentirà di rafforzare ulteriormente ABB nel mercato nazionale svizzero come leader nelle tecnologie digitali e al servizio dei clienti negli ambiti utility, industria, trasporti e infrastrutture», dice Frank Duggan, Presidente Regione Europa.

Robert Itschner è un cittadino svizzero e ha conseguito una laurea in ingegneria elettronica presso la Hochschule für Technik di Rapperswil (HSR) e un master in ingegneria elettronica e informatica presso la Northwestern University in Illinois, USA.


ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico all’avanguardia nei prodotti per l’elettrificazione, nella robotica e nel controllo di movimento, nell’automazione industriale e nelle reti elettriche al servizio dei clienti nelle utility, nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture a livello globale. Continuando una storia di innovazione lunga più di 130 anni, oggi ABB sta scrivendo il futuro della digitalizzazione industriale con due chiari obiettivi: portare l’elettricità da qualsiasi impianto di generazione a ogni utenza e realizzare l’automazione nei processi industriali dalle materie prime ai prodotti finiti. Come partner principale di Formula E, la classe di motorsport internazionale FIA con vetture interamente elettriche, ABB sta spingendo i confini della mobilità elettrica per contribuire a un futuro sostenibile. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 135'000 dipendenti, 6000 dei quali in Svizzera.

    •   Cancel
      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Print
      • Email
    •   Cancel

    Contact us

    seitp202 81b60148ce18798dc125827b00411c4c