ABB nomina Chun-Yuan Gu Presidente regione AMEA e Frank Duggan Presidente regione Europa

Chun-Yuan Gu, Managing Director di ABB in Cina viene nominato Presidente della regione Asia, Middle East and Africa (AMEA); Frank Duggan sostituisce Bernhard Jucker in qualità di Presidente della regione Europa; entrambi fanno parte del Comitato Esecutivo di ABB.

Zurigo (Svizzera), 11 aprile 2017 - ABB oggi ha annunciato che Chun-Yuan Gu, Managing Director di ABB in Cina, viene designato come Presidente della regione AMEA. Chun-Yuan Gu sostiuisce Frank Duggan che è stato nominato Presidente della regione Europa subentrando a Bernhard Jucker, il cui pensionamento è stato annunciato in precedenza. In qualità di membri del Comitato Esecutivo di ABB, sia Chun-Yuan Gu che Frank Duggan riporteranno al CEO di ABB Ulrich Spiesshofer. Entrambe le nomine avranno effetto dal 1° luglio 2017.

“La Cina rappresenta un terzo della crescita globale ed è un mercato molto importante per ABB. Sono davvero lieto di dare il benvenuto a Chun-Yuan, un esperto di automazione industriale in Cina, all’interno del nostro Comitato Esecutivo. Chun-Yuan ha una comprovata esperienza per portare il nostro slancio verso la crescita a un livello superiore e una profonda conoscenza dell'Asia e dei mercati emergenti”, ha dichiarato Spiesshofer. “Avrà un ruolo importante nell'attuazione della nostra strategia Next Level e nell’accelerare ulteriormente la nostra crescita, ad esempio, attraverso la nostra offerta digitale, ABB AbilityTM. Chun-Yuan sarà la persona chiave per integrare la nostra recente acquisizione di B&R, innovativo leader nell’automazione di macchina e fabbrica nei segmenti industriali dei mercati emergenti”.

“Allo stesso tempo, vorrei ringraziare di cuore Frank per la sua eccellente leadership nella regione AMEA e per il suo contributo al Comitato Esecutivo nel corso degli anni passati. Con la sua vasta conoscenza dei clienti globali, dei mercati e del portafoglio di ABB e la sua solida esperienza nel valorizzare lo slancio verso la crescita, Frank è il prossimo leader ideale per l'Europa. Egli continuerà a svolgere un ruolo chiave nella trasformazione in corso di ABB verso un Gruppo maggiormente orientato al cliente e al mercato“, ha aggiunto Spiesshofer.

Chun-Yuan Gu e Frank Duggan hanno svolto la loro carriera in ABB. Gu è entrato a far parte di ABB in Svezia nel 1989 e ha ricoperto posizioni di responsabilità nell’ambito della Ricerca e Sviluppo, principalmente in Robotics, prima di diventare il responsabile del centro globale di Ricerca & Sviluppo della robotica di Shanghai nel 2006. Nel mese di gennaio 2014, ha assunto la responsabilità delle attività di ABB in Cina. Parla correntemente inglese, mandarino e svedese e ha conseguito una laurea in ingegneria presso la Jiao Tong University di Shanghai e un dottorato di ricerca in ingegneria presso il Royal Institute of Technology di Stoccolma. In aggiunta al suo nuovo ruolo, Gu continuerà a mantenere la sua posizione di Managing Director di ABB in Cina e la sua sede di lavoro sarà a Pechino.

Duggan succede a Bernhard Jucker, che si ritirerà dal 30 giugno 2017, come annunciato in precedenza. Duggan è entrato a far parte di ABB in Svezia nel 1984 e ha ricoperto posizioni di leadership in molti settori in Europa, Asia e nel Golfo. Nel 2011, entra a far parte del Comitato Esecutivo del Gruppo in qualità di responsabile dei Global Markets e Region Manager, India, Middle East e Africa, prima di essere nominato Presidente della regione AMEA nel gennaio 2015. In aggiunta alle sue responsabilità come Presidente della regione Europa, Frank assumerà il ruolo di Managing Director di ABB in Irlanda. L’attuale Managing Director di ABB in Irlanda, Tom O'Reilly, si ritirerà alla fine del mese di giugno 2017 dopo una brillante carriera di 32 anni in ABB.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico all’avanguardia nei prodotti per l’elettrificazione, nella robotica e nel controllo di movimento, nell’automazione industriale e nelle reti elettriche al servizio dei clienti nelle utility, nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture a livello globale. Continuando una storia di innovazione lunga più di 125 anni, oggi ABB sta scrivendo il futuro della digitalizzazione industriale e guidando la quarta rivoluzione industriale ed energetica. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 132.000 dipendenti. www.abb.com



Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB


    •   Cancel
      • Twitter
      • Facebook
      • LinkedIn
      • Weibo
      • Print
      • Email
    •   Cancel

    Contact us

    Page information:
    seitp202 eb974e4c59c004ecc12580ff0034d40b